martedì 21 Marzo 2023
spot_img

Voto di scambio politico-mafioso a Petrosino, due arresti

Da non perdere


In cambio di denaro e altre utilità, un condannato per mafia avrebbe svolto una campagna elettorale in favore di un consigliere comunale di Petrosino, in provincia di Trapani. Entrambi sono stati arrestati dai Carabinieri di Trapani per scambio elettorale politico-mafioso. Il condannato per mafia è finito in carcere, il consigliere comunale agli arresti domiciliari. vbo/gtr
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img