mercoledì 22 Settembre 2021

Vittoria e i suoi ombrelli sospesi

Da non perdere

Vittoria e i suoi ombrelli sospesi

Ombrelli sospesi in via Garibaldi a Vittoria: ecco l’installazione di Francesco Iacono.

Vittoria e i suoi ombrelli sospesi: ecco l’iniziativa di un giovane imprenditore per abbellire e rendere vivibile un angolo anonimo della città.

Infatti, in via Garibaldi si apre una location accogliente per i pomeriggi all’aperto, adornata di ombrelli colorati.

L’ispirazione proviene dal modello dell’Agitagueda Art Festival in Portogallo.

L’idea:

Dunque in via Garibaldi, gli ombrelli appesi dell’Agitagueda Art Festival arredano Vittoria.

Il progetto di riqualificazione è stato promosso e realizzato da Francesco Iacono, titolare della Caffetteria Iacono, una delle più famose della zona.

L’angolo della città sul quale sono stati posti gli ombrelli appare come uno scorcio surreale. Infatti, l’area è stata arricchita anche da piante, tavolini e sedute. Ciò ha consentito di ricreare un piccolo angolo di paradiso.

Il risultato:

L’iniziativa di restyling e arredo urbano era stata avviata l’autunno scorso. Tuttavia, a causa della pandemia, essa ha subito un arresto.

Ora, con la regione in zona gialla e la stagione estiva quasi alle porte, lo spazio può tornare fruibile. Nuovi ombrelli sospesi, con i colori dell’arcobaleno, regaleranno un luogo di aggregazione in una zona importante della città.

Francesco Iacono, in merito al progetto, ha affermato:

«Abbiamo scelto i colori dell’arcobaleno perché l’arcobaleno arriva dopo la tempesta e regala un sorriso e la gioia. Gli ombrelli colorati sono il simbolo di una rinascita che tutti noi vogliamo dopo i mesi bui che speriamo di poter superare al più presto. Questo spazio darà la possibilità di realizzare anche dei piccoli eventi artistici o musicali, che speriamo di poter programmare nelle prossime settimane. Alcune associazioni stanno già preparando delle iniziative che, per le regole Covid, è bene ospitare all’esterno».

Inoltre riguardo al perché ha deciso di collaborare a questo progetto afferma:

«Questa zona di Vittoria ha avuto da sempre, una cura ed un’attenzione speciale da parte della mia famiglia. Per noi, si tratta di consolidare una storia ed una tradizione importante, iniziata con il nonno Francesco, proseguita con i miei genitori, ma guardando al futuro. Gli ombrelli sospesi danno una pennellata di colore e rendono più bella questa zona. Quando abbiamo iniziato, il gradimento è stato molto alto, gli ombrelli sospesi a mezz’aria sono stati fotografati e hanno avuto tanto spazio sui social. In vista della stagione estiva, diventerà un’occasione in più per rendere vivibile un angolo della città, anche per i turisti. Garantiranno la frescura nelle ore diurne e, grazie alle luci, avranno un fascino particolare la sera».

Fonte: Lettera32

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img