mercoledì 28 Febbraio 2024
spot_img

Varchi si dimette da vicesindaco Palermo “Fatto il massimo possibile”

Da non perdere


PALERMO (ITALPRESS) – “Fratelli d’Italia è un partito che segue poche ma chiare regole, fra tutte ovviamente quelle di valorizzare chi si è speso fin dalla fondazione per la crescita del nostro partito. In 18 mesi credo di avere fatto al meglio delle mie possibilità quello che il comune di Palermo aveva bisogno che fosse fatto per recuperare gravi ritardi negli aspetti finanziari ed economici e quindi mettere questa amministrazione, con la guida lungimirante del professore Lagalla, nelle condizioni di realizzare gli obiettivi che i palermitani aspettano”. Lo ha dichiarato, in conferenza stampa, Carolina Varchi, vicesindaco di Palermo, che questa mattina ha annunciato di lasciare l’incarico di secondo cittadino del capoluogo siciliano. Per il ruolo di vicesindaco il successore sarà Giampiero Cannella: “Lo ha già fatto in passato e sarà un ottimo vicesindaco”, ha sottolineato Varchi. Adesso per l’esponente di Fratelli d’Italia l’esperienza a Roma, come deputato. Ed alla domanda su una possibile crisi di governo alla Regione, ha risposto: “Non mi risulta. C’è stato uno spiacevole episodio d’Aula ma nulla di più”. xd6/vbo/gtr
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img