domenica 21 Aprile 2024
spot_img

Ue, all’Italia 1,1 miliardi per la svolta green

Da non perdere


ROMA (ITALPRESS) – La Commissione europea ha approvato aiuti da 1,1 miliardi per l’Italia a sostegno di investimenti per la produzione di attrezzature necessarie a promuovere la transizione verso un’economia a zero emissioni nette, in linea con il Green Deal. Nell’ambito della misura, che sarà parzialmente finanziata attraverso il dispositivo per la ripresa e la resilienza, l’aiuto assumerà la forma di sovvenzioni dirette. L’importo massimo per beneficiario sarà di 150 milioni. Della misura potranno beneficiare le imprese che producono attrezzature come batterie, pannelli solari, turbine eoliche, pompe di calore, elettrolizzatori, strumenti per la cattura, l’utilizzo e lo stoccaggio del carbonio. La Commissione ha constatato che il regime italiano rispetta le condizioni stabilite nel quadro temporaneo di crisi e transizione. Gli aiuti saranno concessi entro il 31 dicembre 2025. Gli aiuti sono stati approvati nell’ambito del quadro temporaneo di crisi per gli aiuti di Stato che la Commissione ha adottato per sostenere misure in settori che svolgono un ruolo fondamentale ai fini dell’accelerazione della transizione verde e della riduzione della dipendenza dai combustibili.
mgg/mrv
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img