venerdì 19 Aprile 2024
spot_img

Ucraina, il 62,9% degli italiani condivide le parole del Papa

Da non perdere

ROMA (ITALPRESS) – Qualche giorno fa, nel corso di un’intervista a Papa Francesco gli è stato chiesto di esprimersi in merito al conflitto tra Russia e Ucraina che si protrae da ormai oltre due anni e, nello specifico, quale posizione sia preferibile tra chi vorrebbe la resa dell’Ucraina per far finire la guerra e chi crede che in questo modo si legittimi la posizione del più forte, ovvero la Russia. Il Papa avrebbe risposto “Credo che è più forte quello che vede la situazione, pensa al popolo e ha il coraggio della bandiera bianca […] quando tu vedi che sei sconfitto, che la cosa non va, avere il coraggio di negoziare […]”. Parole, quelle di Papa Francesco e chiarite in seguito dal segretario di Stato vaticano, il cardinale Pietro Parolin, che vengono apprezzate da quasi 2 italiani (62,9%) su 3. Una condivisione trasversale che mette d’accordo gli elettori di tutti i partiti politici e tutti i target della popolazione italiana: da destra a sinistra, dai più giovani ai più anziani, tutti approvano le parole del Papa, con picchi di condivisione – a livello politico – tra gli elettori del Movimento 5 Stelle seguiti da quelli della Lega di Salvini, mentre mostrano un apprezzamento meno forte – anche se sempre in maggioranza – gli elettori dell’area di centrosinistra formata da Partito Democratico e Alleanza Verdi e Sinistra.

Dati Euromedia Research per Porta a Porta – Realizzato l’11/03/2024 con metodologia mista CATI/CAWI su
un campione di 800 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne.
-foto Euromedia Research –
(ITALPRESS).

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img