sabato 02 Marzo 2024
spot_img

Tumore al polmone, Oppi “Prosegue impegno Pfizer”

Da non perdere


MILANO (ITALPRESS) – “E’ un momento particolare perché proseguiamo il nostro impegno sul tumore al polmone iniziato oltre 10 anni fa con un’ottima innovazione. Oggi portiamo in prima linea lorlatinib che permette di avere più aspettativa e miglior qualità di vita. In questi ultimi mesi Pfizer ha fatto una serie di investimenti molto importanti, tra cui l’acquisizione di Seagen che ha portato all’interno di Pfizer una nuova piattaforma tecnologica: gli Antibody-Drug Conjugate che permettono di curare i pazienti con terapie molto meno invasive rispetto alla chemioterapia tradizionale”. A dirlo Biagio Oppi, External Communications Director di Pfizer in Italia, in occasione di una conferenza stampa a Milano relativa al via libera di AIFA per Lorlatinib come monoterapia per il trattamento dei pazienti adulti affetti da tumore del polmone non a piccole cellule in stadio avanzato ALK+.

col/xh7/fsc/gtr

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img