martedì 28 Maggio 2024
spot_img

Truffa del Superbonus, beni per 27 milioni sequestrati nel Trevigiano

Da non perdere


I finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Treviso, nell’ambito di un’indagine sulle truffe relative ai crediti fiscali generati dai lavori edili rientranti nel “Superbonus 110%”, hanno eseguito una serie di sequestri su 25 milioni di euro di crediti d’imposta e oltre 2 milioni di euro fra somme di denaro, immobili e auto, nella disponibilità di cinque indagati e di una società collegata ad un Consorzio con sede nella Destra Piave. vbo/gsl
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img