venerdì 23 Febbraio 2024
spot_img

Temporelli “Fare tecnica cambia il mondo, i giovani devono saperlo”

Da non perdere


MILANO (ITALPRESS) – “La cultura italiana ed europea è poco propensa a spingere verso la tecnologia. Eppure siamo figli di Galileo, Leonardo, Montessori…Purtroppo abbiamo smesso di pensare che far tecnica, occuparsi di tecnologia, sia cool, qualcosa che cambia il mondo. Dobbiamo dire ai giovani che fare tecnologia è una questione umana, che cambia la nostra specie, migliorandola”. A dirlo il divulgatore scientifico Massimo Temporelli partecipando all’evento di Assolombarda con gli studenti sulle STEM.
xh7/fsc/gtr
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img