sabato 18 Settembre 2021

Stop al petrolio in Groenlandia

Da non perdere

Marco Sutterhttps://giornalepartiteiva.it
Direttore Responsabile, Giornale Partite Iva

Il governo della Groenlandia, guidato da Mute Egede, ha deciso di impedire le attività di ricerca di petrolio su tutto il territorio nazionale per ragioni economiche e climatiche.

Il nuovo governo ha commentato la scelta un «passo naturale» e indispensabile per affrontare il futuro, soprattutto da un punto di vista climatico.

«Il futuro non è nel petrolio, ma appartiene all’energia rinnovabile e in questo senso abbiamo molto di più da guadagnare», ha aggiunto il portavoce della Groenlandia.

Il secondo passo, oggi allo studio del governo, sarà il divieto all’estrazione di uranio. La Groenlandia, l’isola più vasta del pianeta terra, è ricca di preziose materie prime.

Fonte uff stampa gov Greenland

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img