giovedì 28 Ottobre 2021

Stangata sulle bollette del gas

Da non perdere

Marco Sutterhttps://giornalepartiteiva.it
Direttore Responsabile, Giornale Partite Iva

Dal primo ottobre anche del 30% in più. Stangata sulle bollette del gas.

Gli economisti dell’energia sono molto allarmati: il primo ottobre le bollette del gas potrebbero crescere oltre il 30%, quelle della corrente elettrica del 20%.

Il primo ottobre l’autorità dell’energia Arera aggiornerà come ogni tre mesi le tariffe di corrente elettrica e gas, avvicinandole ai costi di produzione e ai mercati internazionali. Al primo ottobre mancano ancora alcune settimane.

Il Sole 24 Ore di ieri annotava preoccupato (e se è preoccupato il quotidiano degli industriali figuratevi voi il pizzicagnolo, il commerciante o l’operaia come staranno). Poiché gli appelli non finiscono mai, ecco l’invocazione degli economisti al nostro premier Mario Draghi. Sulle cartelle fiscali diamo, anzi allunghiamo, la tregua agli italiani. Se la meritano.

È vero, c’è anche chi non ha pagato e magari poteva farlo, ma la maggior parte degli italiani che non salda, dopo questo anno e mezzo di pandemia, è gente in difficoltà. Il Parlamento – questo va detto – ha chiesto di tornare a bloccare la riscossione.

L’impegno al governo promosso dalla Camera è però ancora un impegno solo formale. Mario Draghi e il Governo lo trasformino, da subito, in realtà. 

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img