venerdì 19 Luglio 2024
spot_img

Sgarbi “Caso Roccella? Impedire a scrittore di parlare è censura”

Da non perdere


“Lo stato di scrittore prevale su quello di ministro. E impedire ad uno scrittore di parlare è una censura”. Così il sottosegretario Vittorio Sgarbi a margine del Consiglio della Regione Lombardia, riguardo le contestazioni al Ministro per le Pari Opportunità la Famiglia Eugenia Roccella al Salone del libro di Torino

xm9/trl/gsl

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img