mercoledì 01 Febbraio 2023

Senato parte civile contro autori blitz a Palazzo Madama

Da non perdere

ROMA (ITALPRESS) – Il Senato si costituirà parte civile nel procedimento contro gli attivisti che ieri hanno imbrattato la facciata di Palazzo Madama. Lo ha annunciato il presidente del Senato, Ignazio La Russa. “Abbiamo riunito l’Ufficio di Presidenza prontamente, abbiamo parlato delle misure di sicurezza e su mia proposta abbiamo deciso di affidare ai questori il compito di valutare accorgimenti migliori, ma senza chiudere il Senato. Benchè le altri istituzioni, Camera e Palazzo Chigi, siano abbondantemente protette rispetto al Senato riteniamo che basti qualche piccolo accorgimento perchè vogliamo che il Senato resti il più possibile a contatto con la gente senza farci spaventare, intimorire o condizionare da quattro ragazzotti che pretendono di cambiare il mondo lanciando un pò di vernice”, ha detto al termine della riunione dell’Ufficio di Presidenza. “Questo è stato il tema, anche con l’invito alle forze di polizia di cercare di ritenere importante l’opera di controllo qui con personale magari appositamente formato e di debita esperienza”, ha aggiunto. “Abbiamo poi deciso, ho deciso con il conforto pressochè unanime dell’Ufficio di Presidenza, anche se con qualche accenno di titubanza da parte di una vicepresidente di costituirci in futuro parte civile contro gli autori di questo gesto, Noi non vogliamo pene esemplari o modifiche normative – ha detto ancora – semmai nell’ambito della discrezionalità dei magistrati un atteggiamento consapevole dell’importanza dei palazzi delle istituzioni. Ma è nostra facoltà e diritto poterci costituire parte civile per il ristoro dei danni materiali e morali e lo faremo contro coloro che si sono macchiati di questo gesto fuori luogo, che non aiuta la causa dell’ambiente, anzi va nella direzione opposta assimilando episodi di questo tipo a quelli di puro teppismo”, ha concluso La Russa.
(ITALPRESS).
-foto Presidenza Senato-

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img