martedì 18 Giugno 2024
spot_img

Secondo una nuova ricerca, queste sono le trappole per turisti peggiori al mondo

Da non perdere

Times Square a New York è la trappola per turisti più stressante del mondo, con 1.761 recensioni che la definiscono “sopravvalutata” o “deludente”. Le recensioni spesso dicono che è troppo affollata, sporca e perfino noiosa. La sua fama leggendaria attira circa 330.000 persone al giorno, il che può renderla un’esperienza stressante e sovraffollata.Un turista, Aaron B., ha espresso la sua frustrazione nella sua recensione su Google affermando che Times Square è “troppo affollata, impossibile spostarsi. Troppo stressante per godersela”, mentre un altro visitatore ha scritto “Grandi speranze e aspettative e grande delusione. Times Square per noi era affollata, sporca e sopravvalutata”.

-Anche Checkpoint Charlie a Berlino, la Torre Eiffel a Parigi e la Sirenetta a Copenaghen sono tra le trappole per turisti più deludenti del mondo

-La peggiore trappola per turisti in Italia è la Fontana di Trevi, secondo i turisti infatti non si spiega il perchè attiri così tante persone

-Ogni anno tantissimi viaggiatori si accalcano presso monumenti iconici e vivaci località turistiche, in cerca di avventura, immersione culturale o semplicemente della foto perfetta. Ma l’aspetto reale di una destinazione, a volte, può non essere all’altezza delle aspettative.

Per aiutare i viaggiatori più appassionati a capire quali attrazioni potrebbero essere evitate, la piattaforma di corsi di lingua online Preply ha rivelato le trappole per turisti più stressanti in tutto il mondo. La ricerca ha analizzato le recensioni delle mete turistiche più popolari in tutto il mondo, contando quante sono le recensioni che utilizzano parole negative come “sopravvalutato”, “trappola per turisti” e “deludente”.

(Fonte: https://preply.com/it/blog/peggiori-trappole-turisti/ )

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img