sabato 24 Febbraio 2024
spot_img

Sanremo, Ricchi e Poveri “All’Ariston con un messaggio di positività”

Da non perdere


SANREMO (ITALPRESS) – Dopo 32 anni i Ricchi e Poveri, in versione duo, sono tornati al Festival di Sanremo presentandosi sul palco infiocchettati con un unico nastro rosso per cantare “Ma non tutta la vita”, pezzo che parte con l’autocitazione “che confusione da ‘Sarà perché ti amo che è assolutamente voluta”, ammettono Angelo Sotgiu e Angela Brambati. “Il pacco regalo è per noi stessi, tutti i nostri collaboratori. La sorpresa eravamo noi due”, dicono in coro. “Il nostro messaggio è di allegria, positività, solidarietà. Bisogna buttarsi e vivere senza aspettare”, dicono Angela e Angelo rivelando di identificarsi nella “rosa appassita” e nella “stella cadente” del brano.

xg8/mgg/gtr

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img