giovedì 22 Febbraio 2024
spot_img

Sanremo, Geolier “Napoli mi ha creato, ma ci sono artisti più forti”

Da non perdere


SANREMO (ITALPRESS) – “Penso che le persone ricordano i fatti, la prima cosa che mi è stata detta è che potevo portare il napoletano e l’ho sentito come obbligo morale. Poi può succedere di tutto, so di non essere il primo” dice Geolier nel corso della conferenza stampa all’Ariston a Sanremo. E il napoletano è anche protagonista del medley “Strade” che eseguirà nella serata delle cover con Luché, Guè e Gigi D’Alessio: “Napoli mi ha creato, ci sono molti artisti più forti di me, però mi ha scelto. Domani sarà il turno del rap in napoletano. Nella cover ci sono le tre strade del mio percorso: con Luchè farò “o’ primmo ammore”, una street hit, con Guè ‘Brivido’ e con Gigi, che chiamo zio e che si è messo a disposizione senza chiedere nulla, ‘Chiagne’”.

xg8/tvi/gsl

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img