mercoledì 28 Settembre 2022

Salvini “La Russia in Italia non ha comprato nessuno, attendo scuse”

Da non perdere


“Oggi abbiamo scoperto che la Russia in Italia non ha pagato nessuno, non ha comprato nessuno e non ha influito sulle elezioni passate, presenti e future, dunque viva l’Italia. Attendo le scuse di Letta, Di Maio, Conte, Renzi e compagnia, che nelle settimane scorse hanno sostenuto il contrario”. Così il leader della Lega, Matteo Renzi, a Catania per un’iniziativa elettorale. xd9/vbo
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img