venerdì 01 Luglio 2022

Salario minimo, la strada della contrattazione

Da non perdere


C’è l’accordo politico tra il Parlamento Europeo e i 27 Stati membri dell’Unione sulla direttiva sul salario minimo proposta dalla Commissione. La direttiva stabilisce un quadro per l’adeguatezza del salario minimo legale, promuovendo al contempo la contrattazione collettiva. Per il presidente del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro, Tiziano Treu, l’accordo sulla direttiva europea è una buona notizia per il contrasto al lavoro povero. Quella del rafforzamento della contrattazione è la strada che potrebbe essere più praticabile in Italia.
sat/gsl
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img