giovedì 08 Dicembre 2022

Riciclaggio, 8 arresti e sequestro di beni per 133 milioni a Lecce

Da non perdere


Associazione a delinquere, emissione di fatture per operazioni inesistenti, riciclaggio, autoriciclaggio, sottrazione al pagamento delle imposte e bancarotta fraudolenta, sono i reati per i quali la Guardia di finanza a Lecce e provincia ha indagato otto persone e sequestrato beni per 133 milioni di euro. Una persona è finita in carcere, altre sei agli arresti domiciliari ed un altra ancora è stata sottoposta a misura interdittiva. vbo/gsl
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img