venerdì 07 Ottobre 2022

Regione Lombardia: contributo a fondo perduto

Da non perdere

Regione Lombardia ha introdotto il contributo a fondo perduto per agevolare le startup

Per rispondere alle esigenze finanziarie nate in conseguenza al COVID-19, la Regione Lombardia ha introdotto un’agevolazione per le startup, con dotazione finanziaria pari a 10,4 milioni, che si presenta come contributo a fondo perduto.

Il contributo a fondo perduto prevede due tipi di misure:
  • Misura A (in cui rientrano i progetti inziali per la realizzazione dei primi investimenti necessari ad avviare l’attività professionale o dell’impresa): l’aiuto sarà pari al 40% dell’intervento ammissibile con un contributo massimo di 50 mila euro, in relazione a un investimento minimo di 30 mila euro.
  • Misura B (in cui rientrano invece i progetti di consolidamento ed espansione dell’attività): in questo caso l’aiuto sarà pari al 50% dell’intervento ammissibile con un contributo massimo di 75 mila euro, in relazione a un investimento minimo di 40 mila euro.

Per quanto riguarda la Misura A, sono ammissibili dunque le spese per l’acquisto di nuovi impianti, macchinari, materiali e licenze software; spese di adeguamento dell’impiantistica generale e ristrutturazione funzionale dei locali per l’attività professionale o dell’impresa; qualunque spesa di locazione per attrezzature specialistiche, spese di personale (riconosciute in maniera forfettaria nella misura del 20% dei restanti costi diretti) spese generali (riconosciute in modo forfettario nella misura del 7% dei restanti costi diretti)e servizi di consulenza nella percentuale massima del 2% della spesa totale.

Possono presentare domanda di partecipazione al bando Misura A) i soggetti con i seguenti requisiti:
  • Liberi professionisti in forma singola: in possesso di partite IVA o che abbiano avviato la propria attività da massimo 2 anni
  • Liberi professionisti in forma singola: in possesso di partite IVA o che abbiano avviato la propria attività da massimo 2 anni
  • MPMI iscritte al REA delle Camere di Commercio e con sede legale o operativa attiva da massimo 2 anni

La domanda di partecipazione può essere presentata solamente online sulla piattaforma Bandi online al seguente indirizzo

https://www.bandi.servizirl.it/procedimenti/bando/RLO12019008322

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img