giovedì 04 Marzo 2021

Pubblicità online in crescita nel beauty

Da non perdere

In crescita la spesa destinata alla pubblicità online nel settore beauty e luxury

Secondo il nuovo Business Intelligence prodotto da Zenith e dedicato al mercato del beauty e del luxury la spesa pubblicitaria di questi mercati ammonterà a 7,5 miliardi di dollari nel 2021. Successivamente aumenterà fino a 7,7 miliardi.

Pubblicità online in crescita nel beauty: attualmente la spesa pubblicitaria è in linea con i dati del 2020. Infatti, la costante richiesta di prodotti dedicati alla cura personale ha ridotto il calo della spesa per prodotti cosmetici e profumi.

A causa della pandemia da Covid-19, i consumatori hanno deciso di dedicarsi alla cura personale tra le mura domestiche e, secondo il rapporto di Zenith, questo trend continuerà anche nella fase post pandemica.

Per questi motivi i brand non aumenteranno nell’immediato i budget destinati all’advertising. Tuttavia si stima che nel 2022 la spesa pubblicitaria sul digitale sarà del 19% più alta rispetto al 2019.

La pubblicità classica nel luxury

I brand appartenenti al mercato del beauty e del luxury spendono la maggior parte del loro budget in magazine e televisione. Questo avviene perché prediligono la connessione emotiva con i consumatori, ottenuta attraverso le immagini.

Infatti, nel 2020 i brand di questo settore hanno speso circa il 18% del budget sui magazine e il 42% in TV.

Tuttavia la pandemia ha aperto le porte a nuove possibilità.

Nuovi trend per la pubblicità online

Il digitale sembrava non soddisfare i brand che volevano suscitare delle emozioni nei potenziali consumatori.

Tuttavia, l’evoluzione di tecnologie come l’on-demand o i social come Instagram e TikTok stanno creando nuovi ambienti per comunicare il beauty e il luxury.

Grazie a queste evoluzioni, i brand hanno accelerato gli investimenti destinati agli e-commerce per contrastare il calo delle vendite nei negozi fisici e per sfruttare il cambio di paradigma negli acquisti.

Proprio per questo motivo, Zenith stima che il mondo del beauty abbia incrementato la spesa destinata all’adv online del 2,8% nel 2020. Di conseguenza Zenith prevede una crescita media degli investimenti sull’online del 5,9% all’anno tra il 2019 e il 2022, per arrivare ad un +19%.

“La continua innovazione nella tecnologia e-commerce per migliorare l’esperienza del consumatore sarà la chiave per sbloccare la crescita per il 2021 e oltre” Ha commentato Christian Lee, Global Managing Director di Zenith.

Fonte: Pubblicis Groupe

- Advertisement -
- Advertisement -

Articoli recenti

- Advertisement -