giovedì 08 Dicembre 2022

Paolo Gallo: Italgas coniuga crescita e decarbonizzazione

Da non perdere

Utile +14,1% a 176,1 milioni, superata quota 420 mln investimenti.

“I risultati del primo semestre 2021 e il livello di investimenti raggiunto dimostrano la capacità di Italgas nel coniugare gli obiettivi di crescita, continua e sostenibile, con l’impegno per la decarbonizzazione, fornendo un importante impulso alla ripartenza dell’economia del Paese”.

Lo afferma l’amministratore delegato di Italgas Paolo Gallo, sottolineando che nel semestre l’utile netto rettificato è cresciuto “a doppia cifra del 14,1% a 176,1 milioni nonostante prosegua l’impatto negativo della Delibera 570”.

Nel contempo è stata superata la soglia dei 420 milioni di investimenti “relativi principalmente alla trasformazione digitale della rete e dell’azienda nel suo complesso”, nonché alla sua riqualificazione (repurposing**) e alla sua ulteriore estensione per oltre 400 km. 

“Trasformazione digitale, repurposing** ed estensione del nostro network – ha aggiunto Gallo – sono fattori abilitanti, che consentiranno alle nostre reti di essere pronte ad accogliere gas rinnovabili, come biometano, idrogeno e metano sintetico, confermando così il loro ruolo strategico per la transizione energetica”. Gallo ha poi concluso parlando di

“digitalizzazione, innovazione tecnologica, sostenibilità ed efficienza che continueranno a essere i punti cardinali dell’agire quotidiano di Italgas, per accompagnare il processo di transizione energetica anche attraverso gli ambiziosi obiettivi di riduzione di emissioni ed efficienza energetica contenuti nel nostro Piano Strategico”. 

**Significato: trovare un nuovo uso per un’idea, un prodotto o un edificio

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img