lunedì 22 Luglio 2024
spot_img

Operazione interforze con perquisizioni e denunce nel casertano

Da non perdere


CASERTA (ITALPRESS) – La Polizia di Stato di Caserta ha coordinato un’operazione ad “Alto Impatto” sul territorio del Comune di Castel Volturno, decisa in sede di Riunione Tecnica di Coordinamento presieduta dal Prefetto di Caserta, Giuseppe Castaldo. L’attività, fa seguito a quelle già effettuate nei mesi di agosto e settembre scorsi nello stesso territorio. Sono state impiegate oltre 70 unità tra Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale del Comune di Castel Volturno, che hanno permesso il controllo di 1192 persone e la denuncia di 10, ritenute responsabili di abusivismo edilizio, furto di energia elettrica, evasione, detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente, violazione alle prescrizioni del foglio di via obbligatorio, resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio e danneggiamento di beni pubblici. Controllati oltre 100 persone sottoposte a misure di prevenzione, cautelari e di sicurezza. Espulso, inoltre, un cittadino nigeriano irregolare. Effettuate anche 6 perquisizioni, con il sequestro di 10 chili di tabacchi lavorati esteri.
pc/gsl (Fonte video: Polizia di Stato)
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img