martedì 16 Luglio 2024
spot_img

Meloni “Battaglia per difendere identità, famiglia e Dio”

Da non perdere

ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo messo la famiglia al centro delle politiche del governo. Abbiamo un ministero ad hoc che si concentra sulla natalità e sulle pari opportunità per le donne”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, intervenendo a Budapest al Demographic Summit.
Secondo Meloni serve “una grande battaglia per difendere le famiglie, significa difendere l’identità, Dio e tutto ciò che ha costruito la nostra civiltà”. “Non crediamo che lo Stato possa sostituire la famiglia, e l’Europa deve agire per l’aumento delle nascite”, ha spiegato il premier.
“Viviamo in un’era in cui tutto ciò che ci definisce è sotto attacco, ma senza identità siamo soltanto dei numeri senza una coscienza vera e propria”, ha detto ancora Meloni, per la quale “una quota di migrazione legale è necessaria e può dare un contributo all’economia, ma non dobbiamo abituarci all’idea che il declino demografico sia un destino. Il declino del tasso di natalità è una scelta”.

– Foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img