domenica 26 Maggio 2024
spot_img

Marcello Guadalupi alla guida del Sindacato Italiano Commercialisti

Da non perdere

Marco Sutter
Marco Sutterhttps://giornalepartiteiva.it
Editore da sempre e giornalista dal 1999 ha congiunto le due professioni ideando progetti editoriali e dirigendo diverse redazioni ricoprendo il ruolo di Direttore Responsabile e Direttore Editoriale di settimanali e mensili ad alta tiratura nazionale, portando in Italia diversi progetti editoriali quali Food and Travel e altre testate. Ad oggi dirige diverse testate giornalistiche, sia cartacee che digital, ed è il founder/publisher di diversi progetti editoriali ed imprenditoriali nei seguenti settori: food, wine, beverage, travel, hospitality, golf, fashion, luxury, e altri. Mail - marco.sutter@giornalepartiteiva.it

Nella riunione dello scorso 9 aprile, il Sindacato Italiano Commercialisti ha rinnovato le proprie cariche rappresentative per il triennio 2024-2026. Marcello Guadalupi (Milano) assume la carica di Presidente, succedendo a Stefano Sfrappa (Perugia), che rimane all’interno del Comitato direttivo dell’associazione in qualità di Vicepresidente.

L’altra carica di Vicepresidente va a Giovanni Iaccarino (Torre Annunziata), mentre Donatella Dragone (Milano) e Andrea Frustini (Perugia), saranno rispettivamente Segretaria e Tesoriere.

A completare il Comitato direttivo ci sono Aldo Arbore (Novara), Nadia Biscola (Torino), Saverio Cinieri (Brindisi), Agatino Cundari (Messina), Giuseppe Guida (Torre Annunziata), Filippo Mangiapane (Perugia), Marco Marinelli (Ancona), Roberto Masi (Perugia),Luigi Meazza (Lodi), Luca Mencaroni (Perugia), Andrea Pardo (Milano) e Donatello Sciubba (Pescara).

Nominati anche i componenti della Giunta esecutiva, composta da Guadalupi, Sfrappa, Iaccarino, Guida e Mencaroni, e del Comitato scientifico, di cui faranno parte Dragone, Mangiapane, Iaccarino, Cinieri e Marinelli.

Il nuovo collegio dei revisori, invece, sarà formato da Matteo Stangoni, Luca Cardinali e Alessandra Ricci.

“Siamo in una fase molto delicata della nostra professione – ha sottolineato il neo Presidente Guadalupi in una nota stampa diffusa ieri – e la funzione del sindacato diventa fondamentale a supporto della politica di categoria. L’attività del neoeletto Consiglio proseguirà nel solco tracciato dai Consigli precedenti, che ringrazio per il lavoro fin qui svolto. La nostra voce sarà sempre nella moderazione e nel rispetto di tutte le parti coinvolte ed a sostegno delle buone idee”.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img