sabato 20 Aprile 2024
spot_img

Maltempo, Bonaccini “Danni per miliardi, servono provvedimenti urgenti”

Da non perdere

BOLOGNA (ITALPRESS) – “Avevamo stimato circa un miliardo di danni due settimane fa, pensate adesso quanto cresceranno”. Lo ha detto il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, nel corso di una conferenza stampa sul maltempo nella sede dell’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile di Bologna. “Una quantificazione reale dei danni – ha spiegato – l’avremo abbastanza a breve, nel giro di qualche giorno verrà fatta: appena l’emergenza della messa in sicurezza di tutte le persone possibili” sarà finita, “cominceremo ad attivarci per la parte di rendicontazione dei danni pubblici e privati”.
Per Bonaccini saranno necessari “provvedimenti urgenti e straordinari: tutto quello che andrà fatto, lo dovremo fare”. Il governatore dell’Emilia-Romagna ritiene “molto importante” la “vicinanza del Governo e dello Stato”. “Siamo in contatto con diversi ministeri – ha affermato – per mettere in campo tutti gli strumenti che servono per ripartire”, ma “adesso dobbiamo riuscire a mettere in sicurezza fino all’ultima persona possibile. Sarà un lavoro gigantesco, ma prima pensiamo alle persone”.
Intanto la Regione ha attivato una raccolta fondi per sostenere le comunità colpite. “In tanti ci hanno scritto per fare una donazione: abbiamo aperto un conto corrente unico della Regione” e “ci è arrivata una comunicazione della Ferrari che donerà un milione di euro”, ha detto Bonaccini.

– foto agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img