mercoledì 01 Febbraio 2023

L’Europa mette a disposizione 186 milioni per promuovere i prodotti agroalimentari di qualità

Da non perdere

La Commissione Europea, nel 2023 ha deciso di stanziare 185,9 milioni di euro per finanziare attività di promozione dei prodotti agroalimentari sostenibili e di alta qualità dell’UE.

Una scelta in linea con la strategia “Dal produttore al consumatore” messa in atto dalla Commissione UE nel programma di lavoro 2023, che prevede progetti volti a mettere in luce e favorire prodotti conformi a obiettivi quali

  • sostenibilità dell’agricoltura dell’UE,
  • miglioramento del benessere degli animali
  • promozione del consumo di frutta e verdura fresche
  • regimi alimentari sani e sostenibili.

Non a caso, oltre 19 milioni di euro saranno destinati specificamente alla valorizzazione di prodotti ortofrutticoli freschi, per aiutare il settore ad affrontare sfide persistenti quali il calo dei consumi e delle esportazioni, nonché una debole posizione negoziale nei confronti del commercio al dettaglio e della trasformazione su larga scala.

COME PRESENTARE LE PROPOSTE

Gli inviti a presentare proposte per le prossime campagne del 2023 saranno pubblicati in questo mese di gennaio dall’Agenzia esecutiva europea per la ricerca.

Gli importi disponibili per le campagne selezionate sono suddivisi pressoché equamente tra promozione sul mercato interno dell’UE (83,3 milioni di euro) e nei paesi terzi (83,1 milioni di euro).

Per informazioni: Politica di promozione

FONTE Consorzio del Prosciutto di Parma

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img