mercoledì 01 Febbraio 2023

Lavoro autonomo non residente: la nozione di base fissa

Da non perdere

Nell’ambito dell’attività di lavoro autonomo prestata da una persona fisica non residente, la base fissa può essere equiparata alla nozione di stabile organizzazione i cui elementi costitutivi sono quello materiale ed oggettivo della sede fissa di affari e quello dinamico dell’esercizio in tutto o in parte della sua attività. 

Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta ad un interpello il 17 gennaio 2023. 

L’elemento costitutivo della ”fissità” implica che la sede sia in un luogo determinato ed abbia un certo grado di permanenza nell’utilizzo (non necessariamente per la maggior parte del periodo d’imposta).

Massimo Faracci

CAZZOLA CONSULTING

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img