Intervista all’Onorevole Ettore Rosato

Ettore Rosato
Ettore Rosato

Ettore Rosato, Vice Presidente della Camera e Coordinatore Nazionale di Italia Viva: un uomo attento al mondo che lo circonda

Ettore Rosato, Vice Presidente della Camera e Coordinatore Nazionale di Italia Viva, un uomo carismatico, galante e attento al mondo che lo circonda. Dotato di un grande equilibrio e fascino personale. Doti che appaiono naturali, quasi genetiche e non facili da trovare in una persona. Qualcosa di innato appunto, o si ha o non si ha. Vive la politica come una missione. In questa breve ma intensa intervista, l’On Rosato racconta se stesso e la passione che trasferisce nel suo lavoro e di come sia riuscito, dopo tanti anni nella politica, a rimanere umile e attento ai problemi di imprese, professionisti e lavoratori.

Chi è Ettore Rosato?

“Sono triestino d’origine, da tanti anni impegnato in politica, padre di quattro figli. Per un certo periodo della mia vita sono stato dipendente di una compagnia di assicurazione. Sono sempre stato appassionato di politica e ho iniziato dalle periferie e, travolto dalla passione, è diventato il mio pane quotidiano”.

Quanto ha influito la Sua famiglia nella Sua vita professionale?

“Direi che… ho travolto la mia famiglia nelle mie scelte anche se faccio politica dal 1987 prima ancora di sposarmi. I miei figli e mia moglie mi hanno sempre accompagnato in questo mio percorso e devo dire che, come in tutte le passioni, è difficile disintossicarsi”.

Oggi, cosa significa fare “buona politica”?

“Oggi è molto più complicato di ieri perché…”

L’intervista continua nel Podcast del Giornale Partite Iva.

Per ascoltare clicca qui!