domenica 01 Agosto 2021

In arrivo finanziamenti alle aziende lombarde

Da non perdere

La misura è stata decisa dalla giunta regionale su proposta di Guido Guidesi, assessore allo sviluppo economico, per sostenere le aziende che vogliono rafforzare la propria struttura e rilanciare l’attività.

Per le imprese lombarde, arrivano 140 milioni di euro.

La misura è stata decisa dalla giunta regionale su proposta di Guido Guidesi, assessore allo sviluppo economico, per sostenere le aziende che vogliono rafforzare la propria struttura e rilanciare l’attività.

Due le misure previste.

Con la prima, le medie e piccole imprese individuali costituite da almeno dodici mesi, che desiderano trasformarsi in società di capitali e hanno già deciso un aumento di capitale di almeno 25 mila euro, avranno un contributo a fondo perduto del 30 per cento dell’aumento di capitale sottoscritto e versato, per un massimo di 25 mila euro ad impresa.

Con la seconda misura, le medie e piccole imprese già società di capitali, se hanno deliberato un aumento di capitale di almeno 75 mila euro, potranno ricevere un contributo a fondo perduto pari al 30 per cento dell’aumento di capitale sottoscritto, fino a 100 mila euro ad impresa.

Queste ultime possono chiedere anche un finanziamento a medio-lungo termine FinLombarda Spa, finalizzato a sostenere il programma di investimenti e assistito da una garanzia regionale fino all’80 per cento.

La dotazione finanziaria ammonta dunque a 140 milioni di euro, di cui 15 milioni destinati ai contributi a fondo perduto, 100 milioni per le risorse che possono essere richieste sulla linea due, e 25 milioni per la garanzia regionale sui finanziamenti.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img