giovedì 04 Marzo 2021

Imprese artigiane, riduzione premio INAIL

Da non perdere

Imprese artigiane e riduzione premio INAIL

Il decreto interministeriale del 2 febbraio 2021 fissa la percentuale di riduzione dei premi assicurativi per le imprese artigiane relativamente all’anno 2020.

Imprese artigiane: riduzione premio INAIL. Con il decreto interministeriale del 2 febbraio scorso, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, ha fissato, l’entità di riduzione percentuale dei premi assicurativi per le imprese artigiane relativamente all’annualità 2020.

Si tratta di una riduzione del 6,81% da calcolarsi sull’importo del premio assicurativo dovuto per il 2020 ed è riservata alle imprese che, nel bienno 2018/2019, non hanno registrato infortuni sul lavoro.

Il decreto, pubblicato il 17 febbraio, indica quali sono le imprese artigiane che possono beneficiare della riduzione del premio. Si tratta delle imprese:

  • in regola con tutti gli obblighi previsti in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro dal D.Lgs. n. 81/2008 e successive modificazioni e dalle specifiche normative di settore;
  • assicurate da almeno due anni;
  • che non abbiano registrato infortuni nel biennio 2018/2019;
  • che abbiano presentato richiesta di ammissione al beneficio barrando la casella “Certifico di essere in possesso dei requisiti ex lege 296/2006, art. 1, co. 780 e 781” nella dichiarazione delle retribuzioni 2019.

Lo sconto del premio (che potrà essere applicato al lordo di altre eventuali riduzioni) verrà conteggiato sulla rata a saldo sia della polizza artigiani (premio speciale unitario), sia dei premi della polizza dipendenti (premi ordinari).

(Fonte: Edotto)

- Advertisement -
- Advertisement -

Articoli recenti

- Advertisement -