domenica 21 Aprile 2024
spot_img

Fumo, Schillaci “Leggerò la bozza, non toccheremo libertà individuali”

Da non perdere

ROMA (ITALPRESS) – “La bozza che è uscita sui giornali non l’ho nemmeno visionata. E’ un percorso che stiamo facendo con grande attenzione alla prevenzione, ma senza andare a toccare le libertà individuali. Mi leggerò la bozza, vediamo com’è stata redatta avendo come obiettivo il rispetto della salute dei cittadini e le libertà individuali”. Così il ministro della Salute, Orazio Schillaci, a margine di un evento in merito alle polemiche per la bozza circolata in questi giorni che conterrebbe anche il divieto di fumo all’aperto. “E’ una bozza, posso capire che chi l’ha letta con attenzione possa aver trovato delle cose che poi magari, nel provvedimento finale, non ci saranno. Io seguo da sempre il metodo scientifico, sto raccogliendo tutta la documentazione e quando avremo le idee più chiare magari ci confronteremo anche su questo argomento, anche perchè ce ne sono di vari tipi. Bisogna seguire la scienza e non l’ideologia”, ha aggiunto Schillaci.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img