sabato 24 Febbraio 2024
spot_img

Fisco, per le partite Iva arriva il concordato preventivo

Da non perdere


ROMA (ITALPRESS) – Via libera definitivo al concordato preventivo biennale per le partite IVA dal 2024. Il Consiglio dei Ministri ha infatti approvato il decreto legislativo che nell’ambito della riforma fiscale introduce il nuovo strumento di collaborazione tra professionisti, imprese e fisco. Il concordato interessa 4 milioni di partite Iva, che potranno ricevere una proposta dallo Stato sulla base della quale pagare le tasse nei due anni successivi. La maggiore novità, che accoglie i rilievi del Parlamento, è l’ampliamento della platea.

sat/gsl

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img