venerdì 23 Febbraio 2024
spot_img

Ezhaya “Nonostante guerre e clima il turismo nel 2024 crescerà”

Da non perdere


MILANO (ITALPRESS) – “Una Bit molto tonica, con tante presenze, che apre la stagione estiva: ci aspettiamo un 2024 con una crescita sul 2023 di circa il 10%”. A dirlo Pier Ezhaya, presidente Astoi Confindustria Viaggi, a margine di Bit Milano. Quello del turismo “è un settore sensibile alle guerre, al clima, ai cambiamenti economici, ma è anche molto resistente: i viaggiatori cambiano itinerario, accorciano le vacanze, ma non rinunciano a un bene che è diventato ormai incomprimibile”.

fsc/gsl/gtr

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img