venerdì 01 Dicembre 2023
spot_img

Esercito israeliano “Colpiti 150 obiettivi sotterranei di Hamas”

Da non perdere

ROMA (ITALPRESS) – L’esercito israeliano (IDF) ha annunciato di aver colpito nella notte 150 obiettivi del gruppo islamico di Hamas nascosti sotto terra nella Striscia di Gaza. “Durante l’operazione di terra notturna delle forze di difesa israeliane nella Striscia di Gaza, si sono verificati numerosi scontri tra truppe e terroristi di Hamas, si legge in una nota. Nessun soldato israeliano risulta ferito negli scontri. “La fanteria dell’IDF, le forze del genio da combattimento e i carri armati rimangono ancora all’interno della Striscia di Gaza, mentre prosegue un’operazione di terra”, prosegue il comunicato. Si aggiunge che negli attacchi di questa notte sono rimasti uccisi numerosi terroristi di Hamas. I resoconti palestinesi da Gaza invece sono scarsi in quanto i servizi internet e telefonici sono crollati sotto i bombardamenti israeliani ieri sera. Le Brigate Al-Qassam e tutte le fazioni palestinesi hanno fatto sapere in un comunicato di essere pienamente preparate ad affrontare l’aggressione con tutta la forza e a contrastare le incursioni. “Netanyahu e il suo esercito sconfitto non saranno in grado di ottenere alcun risultato militare. Uomini della Resistenza si sono scontrati con le forze di occupazione nella città di Beit Hanoun, a nord-est di Gaza, ea Bureij, nel centro di Gaza”, spiega una nota dell’ala armata di Hamas.

– foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img