sabato 02 Marzo 2024
spot_img

Equitazione, Di Paola “Cavallo atleta apripista di novità normative”

Da non perdere


BOLOGNA (ITALPRESS) – “Il cavallo per noi non è solo un compagno di vita, ma è un compagno di sport, è un atleta. Nella nostra mentalità l’abbiamo sempre riconosciuto così, oggi l’ordinamento giuridico italiano gli dà la dignità d’atleta. E’ un passaggio molto importante, significa attribuire al cavallo un valore che va oltre la convivenza sportiva, ma ha uno status giuridicamente riconosciuto e gli dà la possibilità nel tempo di avere dei privilegi”. Lo ha dichiarato il presidente della Fise Marco Di Paola a margine del convegno “Il cavallo atleta: tutele e prospettive” svoltosi presso l’Università di Bologna. “Siamo la prima nazionale mondo a dare al cavallo la dignità di atleta parificandolo all’uomo, la Fise è l’unica federazione al mondo ad avere tre sport olimpici che si fanno con il cavallo e quindi poter dare al nostro compagno di sport questo valore è stato un momento importante. Dà la misura di una grande sensibilità all’argomento e sarà l’apripista di tante novità normative in
questa materia”.
mf/gm/mrv
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img