sabato 18 Settembre 2021

Ennesima proroga sul filo di lana per la prestazione del Modello Redditi

Da non perdere

Il settembre del contribuente è iniziato con la notizia di una quasi certa ennesima proroga sul filo di lana.

Questa volta riguarda la presentazione del Modello Redditi da parte dei soggetti che, avendo i requisiti richiesti, potranno successivamente presentare istanza per ottenere il cosiddetto fondo perduto perequativo.

Un passaggio necessario affinché il Ministero dell’Economia e delle Finanze possa avere un quadro più esaustivo delle possibili potenziali richieste.

In attesa di questa decisione in cantiere, che molto probabilmente vedrà la luce con un comunicato ad hoc che anticiperà la successiva formale disposizione normativa, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato online il provvedimento numero 227357/2021 con il quale ha inteso fornire l’indicazione precisa dei:

“Campi delle dichiarazioni dei redditi relative ai periodi d’imposta in corso al 31 dicembre 2019 e al 31 dicembre 2020 necessari per determinare l’ammontare dei risultati economici d’esercizio da considerare ai fini del riconoscimento del contributo a fondo perduto”

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img