venerdì 09 Dicembre 2022

Embolo mette ko il Camerun, la Svizzera vince 1-0

Da non perdere

AL WAKRAH (QATAR) (ITALPRESS) – Una dormita difensiva costa cara al Camerun che perde per 1-0 con la Svizzera nella prima gara del gruppo G. A decidere il match è una zampata in avvio di ripresa di Embolo, che però non esulta in quanto nato proprio nel Paese africano. La prima occasione è per gli uomini di Song. Mbuemo viene servito in area e calcia con il sinistro trovando i pugni di Sommer, che respinge sui piedi di Toko Ekambi il quale calcia alto da buona posizione. Alla mezz’ora è Hongla a provarci con un tiro velenoso dalla destra, con Sommer chiamato a rispondere in tuffo. Al 35′ Widmer salva un gol fatto grazie a una perfetta diagonale difensiva, con la palla che stava arrivando a Toko Ekambi a pochi passi dalla porta. Gli elvetici si svegliano solamente in pieno recupero, quando Akanji mette a lato di testa dopo un corner calciato dalla sinistra. Il primo tempo si chiude senza reti.
In avvio di ripresa, i rossocrociati passano in vantaggio dopo soli 3 minuti. Xhaka allarga per Shaqiri, che dalla destra serve un rasoterra al centro per Embolo che mette dentro da due passi sfruttando la doppia dormita in marcatura da parte di N’Koulou e Castelletto.
La risposta avversaria arriva al 12′, quando Choupo-Moting salta un uomo in area da posizione defilata ma Sommer copre bene e devia in angolo. Al 22′ gli uomini di Yakin replicano l’azione del vantaggio, con Widmer che mette in mezzo a rimorchio per Vargas che impatta di prima intenzione, ma Onana compie un grande intervento e salva in corner. Song sostituisce tutto il fronte d’attacco, ma i suoi non riescono a produrre altre occasioni da gol. L’ultima chance dell’incontro è per gli svizzeri, che in pieno recupero vanno vicini al 2-0 con il neo entrato Seferovic che, però, calcia addosso a Castelletto da ottima posizione. Il risultato non cambierà più. Un successo fondamentale per Xhaka e compagni che partono con un successo e portano a casa tre punti pesanti.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img