martedì 30 Novembre 2021

Doppio Immobile e Pedro, Lokomotiv Mosca-Lazio 0-3

Da non perdere

MOSCA (RUSSIA) (ITALPRESS) – Ciro Immobile torna dall’infortunio e dal dischetto trascina la Lazio alla vittoria per 3-0 nei confronti della Lokomotiv Mosca. Il secondo successo stagionale in Europa League, sempre contro i russi, permette agli uomini di Sarri di continuare il proprio percorso nella competizione, con l’ultima sfida del gruppo E contro il Galatasaray decisiva per ottenere il primo posto nel girone, con qualificazione diretta agli ottavi di finale. Decisivo l’ingresso di Pedro, autore del definitivo 3-0, per dare la sveglia ad una squadra apparsa inizialmente troppo compassata, ma brava a cambiare registro nella ripresa. Il primo tempo si trascina verso uno 0-0 giusto nonostante un predominio territoriale della Lazio, brava a tenere il pallino del gioco fino agli ultimi 20 metri dove però difetta di precisione. L’unica vera occasione per i biancocelesti arriva da palla inattiva al 25′, con un calcio d’angolo battuto da Luis Alberto che Basic spizza in maniera perfetta, trovando il salvataggio sulla linea di Rybus a Khudiakov battuto. Sarri a inizio ripresa manda in campo Pedro al posto di un evanescente Anderson e al 54′, imbeccato proprio dallo spagnolo, Zaccagni viene travolto da Silyanov dentro l’area di rigore. Dias inizialmente fa proseguire, ma richiamato dal Var assegna il penalty. Dal dischetto si presenta Immobile che spiazza Khudiakov per il vantaggio laziale. Al 63′ arriva un altro rigore per la Lazio, guadagnato da Immobile per un’entrata fuori tempo di Barinov. Glaciale dagli undici metri il capitano laziale che sceglie lo stesso angolo alla sua sinistra per il raddoppio. Sotto di due gol non c’è più partita, i biancocelesti dominano e all’87’ Pedro con un sinistro chirurgico fissa il punteggio sul 3-0.
(ITALPRESS).

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img