domenica 26 Giugno 2022

Digital Trasformation: 100 milioni per le PMI

Da non perdere

Dal 15 dicembre le micro, piccole e medie imprese potranno partecipare al Bando nazionale per la trasformazione digitale che metterà a disposizione 100 milioni di euro per sostenere il processo di digitalizzazione dei processi produttivi delle imprese.

Potranno partecipare al bando nazionale tutte le piccole e medie imprese italiane che operano nel settore manifatturiero, in quello dei servizi diretti alle imprese manufatturiere, nel settore turistico e nel settore del commercio che hanno almeno due bilanci approvati e che hanno un importo di ricavi dell’ultimo bilancio depositato pari almeno a 100.000 €.

Il bando è parte del programma Impresa 4.0 e finanzierà la realizzazione di progetti compresi fra 50 mila e 500 mila euro che devono riguardare innovazione di processo oppure programmi di investimento. La misura prevede la copertura del 50% delle spese, come il costo del personale, delle consulenze ma anche di macchinari e di software particolari, e sarà erogata per il 10% da fondo perduto e il 40% da finanziamento agevolato.

Fra i progetti che potranno beneficiare del finanziamento ci sono quelli finalizzati all’introduzione di tecnologie avanzate come quelle relative alla gestione del cloud, della cybersecurity e dei big data, ma anche di soluzioni tecnologiche digitali di filiera con lo scopo di ottimizzare la gestione della catena di distribuzione grazie a software, piattaforme e applicazioni digitali.

Inoltre, verrà dato spazio a tecnologie emergenti come la blockchain, l’intelligenza artificiale e tecnologie per l’in-store customer experience.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img