mercoledì 29 Giugno 2022

Come posso scegliere buoni collaboratori? (2)

Da non perdere

Bentornato alla rubrica con cui voglio supportarti nella scelta dei tuoi collaboratori, sfida importante quanto impegnativa. Oggi parliamo del secondo punto che ti può aiutare a scegliere al meglio, anche questa volta affrontando un argomento che spesso viene trascurato in fase di colloquio, ma che io credo davvero importante.

Racconta il presente, fai sognare il futuro!

Un tema importante e in grado di mettere seriamente in difficoltà aziende e imprenditori, spesso anche in modo improvviso, e quindi ancor più impattante, è il turnover eccessivo: persone che iniziano a lavorare con noi, magari con grandi entusiasmi da entrambe le pratiche poi nel giro di poco tempo decidono di andare via, lasciandoci non solo scoperti in quella posizione, ma obbligandoci a rimetterci nuovamente alla ricerca di una nuova figura, con tutto quello che comporta in termini di spesa e di tempo.

Una delle maggiori cause di questo eccessivo turnover, anche quando si parla di persone assunte da poco, è senza dubbio lo scarso senso di appartenenza.

Di sicuro la costruzione di questo legame richiede tempo, impegno e programmazione, ma le basi di esso si possono altrettanto sicuramente impostare durante il primo colloquio, in cui puoi attuare una serie di accorgimenti per cercare di capire se il candidato che hai di fronte sia la persona giusta o meno per sposare i tuoi Valori, la tua Mission e la tua Vision.

Nello primo articolo di questa serie ti ho parlato di quanto sia importante prepararti, (creerei un link sulla parola in grassetto che porti al primo articolo) e anche in questa fase la preparazione è fondamentale.

Rispondi a queste domande.

Nell’ascoltare la storia dell’azienda e la situazione attuale, il candidato ti ascolta con interesse? Si è informato a sua volta su alcuni di questi dettagli e magari ti sta facendo delle domande per capire meglio?

Hai la sensazione che ne capisca l’importanza o che voglia quantomeno capirla?

Ora, mentre gli racconti il futuro che vedi per la tua azienda e come lui/lei potrebbe farne parte, concentrati più che puoi su di lui, sul suo viso, sui suoi gesti, sull’energia che emana.

Ti sembra sinceramente coinvolto all’idea di far parte del tuo progetto?

Riesci a percepire un reale entusiasmo che lo muove?

Ci sono dei gesti o delle espressioni che magari rivelano la sua agitazione ma che ti dicono che non è indifferente?

Ti fa domande spontanee per capire meglio il futuro che gli stai descrivendo?

Tutti lavoriamo, in primis, per avere quelle risorse economiche che ci servono per soddisfare le nostre esigenze: inutile negarlo o dimenticarcelo.

Ma ognuno di noi vuole lavorare con uno scopo: con la sensazione di far parte di qualcosa di importante e con l’idea di poter dare un contributo prezioso. E proprio per questa ragione, spesso, siamo disposti a lottare duramente e a sacrificare il nostro tempo e le nostre risorse: per aiutare, per essere di supporto, per sentirci parte del successo del nostro gruppo!

Il tuo compito è capire se questa persona è, almeno potenzialmente, pronta ad entrare in questo spirito e ad essere parte attiva del tuo team.

E questo è il momento in cui fare tutto quello che puoi per capirlo, perché dopo potrebbe essere troppo tardi.

[PS. Non hai ancora definito una Mission, una Vision e dei Valori aziendali?!? Forse è proprio il caso che ne parliamo, perché la tua azienda rischia di essere come una barca, piccola o grande che sia, che corre in pieno oceano senza una direzione specifica…]

Quindi: chiarisci bene la tua Mission, la tua Vision e i tuoi Valori.

Preparati (vale anche per questa parte naturalmente) in modo da toccare con cura questo argomento così importante.

Mettici coraggio e chiarezza, meglio mettere subito le carte in tavola.

Nel  prossimo articolo ti parlerò del terzo passo.

Intanto continua a lavorare sulla preparazione e su quello che muove la tua azienda, su quello che ti ha spinto a crearla, su quello che ti fa alzare la mattina per andare al lavoro.

Buona ricerca!

Andrea Energy

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img