domenica 01 Agosto 2021

Cassa Dottori Commercialisti: 4,5 Milioni a sostegno

Da non perdere

Agli iscritti e giovani professionisti lombardi

La regione Lombardia l’Ente di previdenza ha destinato alle iniziative di welfare per i propri iscritti quasi 150 mila euro di erogato per l’affitto e oltre 50 mila per il finanziamento nel 2020.

La Cassa Dottori Commercialisti (CDC), in un anno pesantemente impattato dall’emergenza pandemica, ha cercato di individuare gli strumenti più adeguati a supportare gli iscritti ed in particolare i giovani colleghi.

L’Ente di previdenza ha, infatti, erogato 4,5 milioni di euro per supportare gli iscritti lombardi nei loro bisogni di liquidità.

Di questi una parte è stata destinata alle iniziative di welfare attivate in fase emergenziale, come il contributo agli iscritti con uno studio professionale in affitto, per cui sono stati erogati quasi 150 mila euro, o quello a supporto del finanziamento, con oltre 50 mila euro di erogato.

Questi e altri interventi emergono dal Reputational Report 2020 che verrà presentato nel corso del Forum in previdenza “Non c’è più il futuro di una volta – Disegnare e costruire il welfare di domani”, organizzato da Cassa Dottori Commercialisti e in programma il 14 luglio a Roma nella splendida cornice di Villa Miani.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img