martedì 30 Novembre 2021

Bonus Terme al via

Da non perdere

Marco Sutterhttps://giornalepartiteiva.it
Direttore Responsabile, Giornale Partite Iva

Dall’8 novembre 2021 sarà possibile richiedere e utilizzare il bonus terme.

Molte Partite Iva – operatori del settore e addetti al lavoro – saranno coinvolte rilanciando il proprio comparto dilaniato dalla pandemia.


IN COSA CONSISTE IL BONUS TERME

È un buono, un voucher o un ticket, o quale che sia l’enfatica definizione che preferiamo,  per l’acquisto di servizi termali destinato a tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia. Il “bonus terme è gestito da Invitalia per conto del Ministero Sviluppo Economico (MiSE). Invitalia ha istituito un fondo dedicato, con Decreto del Ministero del 14 agosto 2020, e ha individuato i servizi termali ammissibili, ovvero qualsiasi prestazione erogata da un istituto termale accreditato (l’elenco qui sotto).

Non sono inclusi i servizi di ristorazione e di ospitalità. I servizi includono pertanto sia prestazioni esenti Iva, sia prestazioni soggette a Iva.

COS’È INVITALIA

È l’Agenzia nazionale per lo sviluppo, di proprietà del Ministero dell’Economia. Dà impulso alla crescita economica del Paese, punta sui settori strategici per lo sviluppo e l’occupazione, è impegnata nel rilancio delle aree di crisi e opera soprattutto nel Mezzogiorno. Per saperne di più vi consigliamo di visitare il sito dedicato: https://www.invitalia.it/

COME FARE E QUANTO SI POTRÀ SPENDERE

Chi è interessato ad utilizzare il “bonus terme” dovrà rivolgersi direttamente agli enti accreditati (da questo elenco), andarci di persona o, se la struttura è organizzata collegarsi al sito che provvederà a rilasciare un attestato di prenotazione – valido 60 giorni -L’importo massimo utilizzabile è di €200 a persona e copre fino al 100% della spesa, erogato sotto forma di sconto in fattura.Chi è maggiorenne potraà richiederlo senza limitazioni (Isee, nucleo familiare, etc)Ogni cittadino potrà richiedere 1 solo bonus e non è, ovviamente cedibile.

Per accedere ai servizi, ai centri benessere e alle piscine al chiuso è necessario possedere il green pass. Ad esclusione dei centri termali, per attività riabilitative e terapeutiche.

DA QUANDO

Dall’8 di novembre 2021. Sono stati stanziati 53 Milioni di euro e si potrà usufruire del servizio fino ad esaurimento

LE TERME ACCREDITATE

Totale 186 enti accreditati.

A questo link l’elenco completo.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img