martedì 30 Novembre 2021

Bonus idrico 2021, come richiederlo

Da non perdere

Marco Sutterhttps://giornalepartiteiva.it
Direttore Responsabile, Giornale Partite Iva

Agevolazioni fino a 1000 euro

Come richiedere il bonus?

Le istruzioni su come ottenere fino a 1.000 euro per le spese di acquisto di rubinetti e servizi igienici sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021 nel decreto attuativo. L’attesissimo testo è stato firmato dopo 9 mesi dall’approvazione della Legge di Bilancio e non è ancora approdato in Gazzetta Ufficiale.

Domanda tramite SPID su un’apposita piattaforma, non ancora attiva, ed erogazione tramite accredito su conto corrente.

Il provvedimento, attesissimo, è stato firmato dal Ministro del Transizione Ecologica Roberto Cingolani il 27 settembre 2021 ma non è ancora arrivato in Gazzetta Ufficiale, passaggio necessario per passare dalla teoria alla pratica. Venti milioni di euro sono le risorse stanziate. L’alto numero di potenziali beneficiari, la portata dei fondi a disposizione e il riconoscimento del bonus idrico in base all’ordine cronologico delle istanze lascia intendere che potrebbe verificarsi una sorta di click day per accedere all’agevolazione.

In ogni caso, sarà necessario presentare la richiesta prima possibile per provare ad ottenere i rimborsi. Ma non è ancora chiaro quando sarà possibile. Può essere richiesto dai cittadini che presentano i seguenti requisiti: essere maggiorenni e residenti in Italia;

essere titolari del diritto di proprietà o di altro diritto reale, ma anche di diritti personali di godimento già registrati alla data di presentazione della domanda, su edifici esistenti, su parti di edifici esistenti o su singole unità immobiliari.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img