giovedì 04 Marzo 2021

BlueInvest: nuovi fondi per l’economia degli oceani

Da non perdere

Conferenza BlueInvest day 2021: nuovi fondi per l’economia degli oceani

La conferenza BlueInvest Day 2021 del 26 gennaio scorso ha riunito innovatori, imprenditori, investitori nell’economia blu, rappresentanti di alto livello delle pubbliche amministrazioni e del settore pubblico, con l’obiettivo di generare opportunità concrete per le imprese del settore marittimo.

L’iniziativa pilota BlueInvest avviata lo scorso anno, gestita dal Fondo europeo per gli investimenti (FEI) e resa possibile dal Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca, fornisce finanziamenti a fondi sottostanti che sostengono l’economia blu innovativa.

Tali investimenti, che mobiliteranno in totale circa 300 milioni di € di finanziamenti azionari, sosterranno le start-up che sviluppano prodotti, materiali e servizi innovativi che possono contribuire a migliorare la conservazione degli oceani e la sostenibilità dell’economia blu.

L’economia blu può svolgere un ruolo importante nella transizione a un’economia neutra in termini di emissioni di carbonio entro il 2050, una delle ambizioni annunciate nel Green Deal europeo.

Il Commissario Sinkevičius ha dichiarato: “Con BlueInvest, la Commissione e il Fondo europeo per gli investimenti dispongono di un potente strumento per promuovere l’economia blu quale pietra angolare del Green Deal europeo. Invitiamo le piccole e medie imprese e le start-up innovative a trarre vantaggio dai fondi e ad aiutarci a realizzare per l’Europa un futuro sostenibile e neutro in termini di emissioni di carbonio.”

Il Fondo europeo per gli investimenti ha già mobilitato 45 dei 75 milioni di € dell’iniziativa pilota BlueInvest e la Commissione presenterà, nel corso dell’anno, la sua strategia per l’economia blu, che delineerà misure per un’economia che sfrutti il potenziale degli oceani.

(Fonte: Commissione Europea)

- Advertisement -
- Advertisement -

Articoli recenti

- Advertisement -