sabato 02 Marzo 2024
spot_img

BIP, Lo Bianco “Il Sud una miniera di talenti”

Da non perdere


MILANO (ITALPRESS) – “Questo Paese ha delle grandi eccellenze in moltissimi settori, però ha l’11% di laureati contro la media del 34% in Europa e del 71% in Finlandia. Un Paese che ha il 54% di analfabeti funzionali e quindi non è riuscito ancora a fare il grande salto culturale nel 21esimo secolo”. Lo afferma Nino Lo Bianco, presidente di BIP, multinazionale della consulenza, intervistato da Claudio Brachino per il magazine televisivo Italpress Economy. “Il digitale ha cambiato sostanzialmente il modo di affrontare il business, lo ha reso internazionale: oggi noi siamo fornitori di servizi di alto livello: non siamo più soltanto dei consulenti che danno consigli, siamo molto operativi per la salute, la crescita e lo sviluppo delle aziende”, sottolinea Lo Bianco. “Dove possiamo trovare colleghi giovani che si aggiungano alla nostra avventura professionale? Più facilmente al sud – spiega -. Il Mezzogiorno è una miniera di talenti”. Inoltre “non è vero che i giovani di oggi non vogliono lavorare”.

sat/gsl

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img