domenica 03 Marzo 2024
spot_img

“Arte nel cuore”, di Sara Digiovanni e Tony Parvizyar

Da non perdere

Marco Sutter
Marco Sutterhttps://giornalepartiteiva.it
Editore da sempre e giornalista dal 1999 ha congiunto le due professioni ideando progetti editoriali e dirigendo diverse redazioni ricoprendo il ruolo di Direttore Responsabile e Direttore Editoriale di settimanali e mensili ad alta tiratura nazionale, portando in Italia diversi progetti editoriali quali Food and Travel e altre testate. Ad oggi dirige diverse testate giornalistiche, sia cartacee che digital, ed è il founder/publisher di diversi progetti editoriali ed imprenditoriali nei seguenti settori: food, wine, beverage, travel, hospitality, golf, fashion, luxury, e altri. Mail - marco.sutter@giornalepartiteiva.it

Mostra a cura di Sara Digiovanni e Tony Parvizyar. Art Director Adriana Lohmann. Powered by IdeaIntegrale.

L’artista Sara Digiovanni con Antonio Faravelli

Vi voglio presentare un ospite illustre, un imprenditore nel mondo enoico, venuto oggi a trovarci alla Mostra d’Arte contemporanea: “Arte nel cuore”. Il Re dei vini… il signor Antonio Faravelli, titolare di Cantine Vitea e fondatore del marchio Golf and Wine 1895“.

Così, a Palazzo Lombardia, venue della mostra, Sara Digiovanni, curatrice nonché una delle artiste di questo “arcobaleno d’arte ed eccellenza”, ha presentato l’eclettico imprenditore dell’Oltrepò Pavese.

Lo scopo di questo evento, che si terrà fino al 7 gennaio all’IsolaSet di Piazza città di Lombardia, è far battere il cuore a tutta Milano allietando i palati con i prestigiosi vini di Cantine Vitea.
L’Artista ha così continuato: “Questa Mostra è un inno alla pace alla positività e al bene in generale. Ho realizzato per l’ occasione diverse tele sul tema degli Angeli perché loro sono l’amore incondizionato e perché tutti noi abbiamo un Angelo che ci protegge ed è sempre con noi. Sono un’artista eclettica nella mia Arte c’è l’influenza della Moda, poiché sono stata stilista per diversi Brand per molto tempo. Le mie immagini sono esteticamente piacevoli, patinate e raffinate. Sono presente nell’Atlante dell’ Arte di De Agostini e nel libro Congiunti della Giunti Editore“.

Programma

All’entrata della mostra, due preziosi alberi: la creazione “Albero” di Artwork by Kerasan in porcellana e oro zecchino e l’albero di cristallo di Sturm Milano.

Opere di Sara Digiovanni, un inno alla bellezza e un messaggio di pace.

I colori di Ribana Szutor.

EF ARTE, opere inestimabili di Andy Warhol e Gomor e romantici presepi.

Memorabilandia, bozzetti creati da Walt Disney.

La tela cede il posto al tessuto con Luxury Project.

Glam Design, giochi di paillettes usati per la prima volta da Mina negli anni 70.

Love Therapy, marchio storico creato da Elio Fiorucci, presente con i suoi iconici nanetti.

Snob, creazioni di moda con la collaborazione di giovani artiste: Camilla Proserpio e Sara Giovanninetti.

Kimono creato da Michela Quadrio su immagini di un’opera dell’artista Digiovanni.

Arredaesse, con “Ironic Collection” e le sue sedute iconiche.

Ali variopinte di Sul Filo dell’Arte.

Tondo Quadro, con cornici barocche “Opera mutevole”.

Sturm Milano, con un mobile credenza che comunica con la legge del cuore.

Scatti di Augusto Bizzi, fotografo Ufficiale Federazione Italiana Scherma e FIE International Fencing Federation.

Laboratori artistici per bambini.

La mostra sarà ospitata nello Spazio Isola SET dal lunedì al venerdì dalle 15:00 alle 18:00; sabato, domenica e festivi dalle 11:00 alle 18:00.

Giornate di chiusura: 25/26/31 dicembre 2023 e 1° gennaio 2024.

Ingresso libero. La mostra è stata inaugurata mercoledì 29 novembre 2023

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img