mercoledì 22 Settembre 2021

Altri 1000 euro per le Partite Iva

Da non perdere

Stanziati 20 milioni per il 2021. Altri 1000 euro per le Partite Iva

Per le partite Iva una buona notizia.

Con il Decreto sostegni bis, sono entrate in vigore nuove forme di sostegno ai lavoratori che hanno avuto maggiori difficoltà durante l’emergenza Covid.

Sono infatti in arrivo altri mille euro per le partite Iva per quest’anno.

Si tratta di un particolare contributo (20 milioni di euro stanziati) a fondo perduto per le start up e le imprese che abbiano attivato la partita Iva nel 2018.

Per farne richiesta bisognerà seguire le indicazioni stabilite da un prossimo decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze.

Molto probabilmente le modalità di richiesta del bonus saranno simili a quelle seguite per richiedere il bonus Partite IVA e professionisti, vale a dire che la domanda sarà telematica e potrà essere presentata all’Agenzia delle Entrate.

I requisiti per poter usufruire del bonus sono:

  • avere attivato la partita Iva tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2018;
  • aver iniziato l’attività d’impresa nel corso del 2019, in base alle risultanze del Registro delle imprese tenuto presso la Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura;
  • aver ottenuto un fatturato non superiore a 10 milioni di euro per il 2019; essere residenti o stabiliti in Italia.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img