giovedì 08 Dicembre 2022

Abi e Assoconfidi

Da non perdere

Abi e Assoconfidi hanno definito le Linee guida per il rinnovo delle convenzioni tra banche e confidi, alla luce delle numerose modifiche normative e regolamentari susseguitesi nel tempo che hanno cambiato il quadro di riferimento nell’ambito del quale le stesse convenzioni sono negoziate.

LE LINEE GUIDA

Le Linee guida forniscono indicazioni sui principali punti di discussione relativi al rinnovo delle convenzioni, di cui le banche e i confidi potranno tener conto nell’ambito della propria autonomia negoziale, nell’ottica dell’applicazione di principi coerenti con la regolamentazione di vigilanza e con le disposizioni del Fondo di garanzia per le PMI.

In particolare, i temi trattati dalle Linee Guida riguardano la tipologia e le caratteristiche delle garanzie dei confidi, l’iter operativo per il loro rilascio, le condizioni e le modalità di escussione, le eventuali attività di recupero. 

L’iniziativa è l’applicazione di quanto previsto nel Protocollo d’Intesa che Abi e Assoconfidi hanno sottoscritto il 21 marzo 2019, con l’obiettivo di promuovere un confronto più strutturato sulle questioni di comune interesse e avviare iniziative utili a favorire la collaborazione tra banche e Confidi sul territorio.

Le Linee Guida saranno completate da una serie di addenda relativi a specifiche operatività come, ad esempio, la garanzia di portafogli di finanziamento ovvero gli adempimenti richiesti nel caso di controgaranzia del Fondo di garanzia per le PMI.

FONTE ABI

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img