sabato 13 Aprile 2024
spot_img

A marzo export e import in flessione

Da non perdere


Dopo due mesi di contenuta crescita, a marzo l’export si riduce su base mensile per effetto in particolare della contrazione delle vendite di beni di consumo non durevoli verso i paesi extra Ue. Lo rende noto l’Istat.
fsc/gtr
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Articoli recenti

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img